Legge di Attrazione? Ecco come puoi realizzare i Tuoi Desideri!

Con l'Attenzione, ho cambiato la mia vita! Ecco l'audio-corso





CLICCA QUì E ACCEDI AL SISTEMA







lunedì 11 maggio 2009

La curiosità in un pensiero

Solo il titolo serve già per essere attirati da una cosa curiosa. In questo caso un argomento del quale vi parlerò tra poco. Anche la curiosità fa parte di un pensiero, è pur sempre un modo di pensare e di apprestarsi ad affrontare un argomento/cosa/persona. Se io vi dico che ciò di cui parliamo è un argomento interessante avendo stuzzicato la vostra curiosità ed il vostro interesse, già di per se, vi state trovando di fronte un argomento curioso ed interessante. Sì perchè è normale sia così. Io vi ho preparato mentalmente e predisposto ad un argomento interessante e curioso, e voi, vedendo che per l'appunto è vero, che effettivamente vi sto "leggendo" nella mente iniziate a pensare che lo sia davvero.

E lo è! In determinate cose, per esempio nella scrittura, la tattica di incurosire un lettore la reputo molto valida, dal vivo la devo ancora sperimentare, ma attraverso gestualità e tono di voce son convinto funzioni ancora meglio. Se per noi un argomento è DAVVERO interessante, adesso potete farlo credere anche agli altri. Qualsiasi esso sia, purchè lo sia per voi. E' un'ottimo mezzo di dialogo questo, e può indurre persone a leggervi ed ascoltarvi molto intensamente. Ovviamente nel mezzo dovete metterci anche un po' di umorismo, perchè va bene interessare, ma un po' di umorismo fa solo bene!

Il modo di esprimersi è importante. Se io mi domando: Ma non è curioso ciò che ho scritto? La risposta può essere no come sì. STOP. Poi magari c'è il "perchè" ( altra parolina magica questa ) Ma se io vi metto la domanda in questo modo: Sai che è curioso ciò che hai scritto? ... Vi induco a pensare un motivo per cui ciò che ho scritto è curioso ed a riflettere una attimino di più sulla curiosità di un determinato argomento.

Scrivete pure le vostre opinioni in merito. Attendo consigli e soprattutto pareri. Mi sto addentrando adesso in questo splendido argomento, in questa splendida materia. La COMUNICAZIONE abbinata allla PNL. Che poi potrebbero essere anche la stessa cosa ;-)
Mi piace.
A presto.

2 commenti:

giò ha detto...

ciao! quello che hai scritto è piuttosto condivisibile nella sostanza, ma nella forma assomiglia aqualcosa che ho scritto qualche anno fa, te ne riporto uno stralcio: ho voglia di scrivere, ma veramente non so cosa. In questo momento non ho nulla da comunicare o forse semplicemente non ho voglia di pensare a niente di importante. Non è difficile scrivere di niente, basta avere i mezzi: la carta e una penna e io i mezzi li ho: Joice è riuscito a scrivere un libro in questo modo senza dire niente, ed è considerato anche un capolavoro, un classico della letteratura! I politici scrivono o si fanno scrivere discorsi su discorsi senza dire niente, ma forse quello è un altro paio di maniche. L'unico neo di scrivere senza avere argomenti o senza avere niente da esporre che valga la pena di essere comunicato, è per chi poi lo legge....
ecc. ecc.
sono riuscita ad andare avanti per tre pagine!
Ahahahahahah sto scherzando sai, ma è un esercizio divertente!

Francesco ha detto...

Hi hi hi, infatti miravo a quello!! Più che altro per l'esercizio. Chi legge si accorge di arrivare in fondo al testo con la sola curiosità di sapere cosa c'è scritto. Alla fine poi era NIENTE. Avrei dovuto specificarlo.. alla fine però.

Realizzare I Tuoi desideri? Anima Gemella?

Finalmente è possibile!

Valuta il Mio Prodotto! Garanzia 100%


Entra in http://www.leggeattrazione.net/













Pensiero positivo © 2008 Por *Templates para Você*