eiaculazione Precoce?

Ho La soluzione al tuo problema: EIACULAZIONECONTROLLATA.COM

Legge di Attrazione? Ecco come puoi realizzare i Tuoi Desideri!

Con l'Attenzione, ho cambiato la mia vita! Ecco l'audio-corso


CLICCA QUì E ACCEDI AL SISTEMA



domenica 11 ottobre 2009

Fare i "conti" con il passato

E' spesso il passato ciò che continua a determinare il nostro presente e di conseguenza il nostro futuro.

Molti si chiedono come mai continuino a vivere una situazione poco piacevole, soprattutto e livello emozionale, che è quello che più conta per poi poter cambiare le circostanze, e ciò che ci circonda.

Se nel passato abbiamo commesso degli errori, e ci continuiamo a dire "se solo avessi agito così..." "se solo avessi avuto un'altra possibilità", "se le cose fossero andate diversamente" e tutti pensieri di questo tipo, guardate un po' come vi sentite. Sicuramente non bene. Ed a cosa serve rimuginare sul passato?

Un conto è rimanere in guardia su di un determinato avvenimento, un conto è su fatti e/o conoscenze del passato per i quali provate timori vari.

Quando si riesce a vedere il passato con fare "distaccato", riusciamo anche a darci un'altra possibilità, a noi, e agli altri. Certo, solo se lo si vuole.

MA è importante perdonarsi gli errori, capirli, valutarli, e prendere il meglio di ciò che ci è accaduto. Potrei fare una lista lunghissima dei miei sbagli passati, devo ammettere però che sono stati necessari per la crescita, per decidere in cosa volevo e dovevo cambiare, NON per gli altri, bensì per me stesso.

Ciò che conta, è fare le cose per noi stessi, il fatto che poi gli altri se ne accorgano e lo abbiamo fatto anche per loro, sarà una conseguenza.

Abbiamo perso una persona alla quale tenevamo? Abbiamo intrapreso una strada sbagliata con una decisione presa di fretta? Inutile, davvero inutile rimuginare.

La persona che abbiamo perso, fa parte del passato, possiamo sperare di rincontrarla, di rimetterci in gioco, sotto qualunque punto di vista esso sia, ma farlo positivimante allontanando ciò che è accaduto nel passato.

Stesso discorso per la strada sbagliata. Posso stare lì a rimuginare ore... " cosa ho sbagliato... come mai, ho fatto la scelta sbagliata... ".. oppure decidere di dirmi " voglio trovare una soluzione. Il danno è fatto, quale rimedio? Cosa ho imparato?

Possiamo pensare miliardi di cose al giorno, ma solo una per volta. Pensando ai problemi, ci poniamo male nei confronti delle soluzioni. Affrontiamo il problema, affrontiamo la paura e guardiamo verso la soluzione.

Questo richiede fiducia in se stessi, ed è solo pensando positivamente che riusciamo ad averla.

"Io adesso ho fiducia, io sono fiducioso". Si ritorna anche al fattore del "io sono" come da post precedente "padrone di te stesso".

E ti accordi che i pareri degli altri pian piano non contano più, che sarai TU a chiederli semmai ne avrai bisogno. Ed agirai indipendentemente da ciò che pensano intorno a te. Capirai che TU, sei la persona più importante della tua vita.

Ed il passato... sarà solo passato, un ricordo di una cosa accaduta che era necessaria per comprendere e capire ciò che volevi essere MA che può non compromettere il nostro futuro. Smetti di rimproverarti gli errori, correggili, e guarda con fiducia rinnovata le persone che ti circondano. Io ho deciso di rivalutarle tutte, una ad una, perchè essendo io diverso, è probabile che gli altri siano diversi con me. Partendo da zero, possono nascere nuove amicizie, finirne di altre, e tutto per il nostro bene.

Un abbraccio,
Francesco.

0 commenti:

Realizzare I Tuoi desideri? Anima Gemella?

Finalmente è possibile!

Valuta il Mio Prodotto! Garanzia 100%


Entra in http://www.leggeattrazione.net/













Pensiero positivo © 2008 Por *Templates para Você*